I nostri primi e-book

182

Ci occuperemo di vari argomenti perché abbiamo una visione globale dell’ambiente che ci circonda. I Lettori quindi troveranno temi che non sempre abbiamo trattato nel Portale. Non vogliono essere «fughe» o vuote provocazioni ma una conferma della nostra linea editoriale che vede nell’ecologia non «una» materia ma il tema portante della nostra esistenza

È on line su vglobale.it la pagina degli e-book. È un ulteriore sforzo editoriale per rendere un migliore servizio ai Lettori e agli Abbonati.
Abbiamo voluto iniziare con pochi titoli ma la sezione si arricchirà nel tempo con altri e-book che speriamo siano bene accolti.
Ci occuperemo di vari argomenti perché abbiamo una visione globale dell’ambiente che ci circonda. I Lettori quindi troveranno temi che non sempre abbiamo trattato nel Portale. Non vogliono essere «fughe» o vuote provocazioni ma una conferma della nostra linea editoriale che vede nell’ecologia non «una» materia ma il tema portante della nostra esistenza. E, in questa ottica, tutto conduce al benessere dell’uomo e alla sua crescita globale in armonia con la biosfera.
Il costo degli e-book è particolarmente contenuto per permettere il massimo della usufruibilità da parte di tutti.

Chi ci segue da tempo, fra le pubblicazioni ne riconoscerà alcune che furono già edite in formato cartaceo. Ma ne abbiamo aggiunte altre come i tre volumi di Roberto Cazzolla Gatti.
«Itinerari naturalistici nella Puglia delle Murge» è un compagno di viaggio per chi vuole realizzare escursioni e passeggiate tra Bari e Taranto attraverso le aree ecologicamente più interessanti del territorio.
Il lavoro di Roberto Cazzolla Gatti, è stato diviso in tre parti. Oltre ad una sezione su flora, fauna e geomorfologia (Volume 1) degli ambienti che caratterizzano il tavolato calcareo su cui si estendono le due province, c’è una seconda parte in cui sono descritti 10 itinerari lunghi ed una terza parte con il dettaglio su 10 itinerari brevi.
Ogni percorso presentato è accompagnato da dettagliate mappe di Google Earth, indicazione dei luoghi d’interesse, specie rare presenti, coordinate GPS e cenni storici dei siti più importanti da visitare. Ad ogni escursione è associato un elenco dei siti naturalistici, storici ed archeologici da visitare nei dintorni. L’opera contiene anche focus di approfondimento su luoghi meravigliosi da visitare durante il percorso. Questa guida è un concentrato di itinerari nelle bellezze pugliesi: dal Parco regionale della Terra delle Gravine all’Alta Murgia, dai boschi di Fragno alle lame che solcano il territorio, dalla cava dei dinosauri ai tratturi della Murgia, dai laghetti ed i canali alle pinete.
Il lavoro può essere acquistato on line con un semplice clic e con l’enorme vantaggio che il lettore può stampare quando vuole quello che gli interessa e portarlo con sé durante l’escursione.