Il veleno che ci accompagna dalla culla alla morte

222
cazzolla-fig1-66

Fino a qualche anno fa molte posate in plastica, bottiglie di bibite, cibi in scatola di cui si fa largo consumo e persino gli scontrini contenevano il pericolosissimo Bpa. Ma nonostante gli allarmi e i divieti è ancora presente in molti contenitori. Quando questa sostanza si diffonde dalle materie plastiche nel cibo e viene ingerita […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.