Ma l’uomo non è di vetro

231
Editoriale 68 2014

La tendenza all'aumento degli esami specialistici. Chissà se ce la faremo a capire sino a che punto sia giusto «guardare» ciò che ci incuriosisce e ci ammalia e da quale punto in poi, invece, non sia più utile investire parte di quelle risorse in programmi di educazione e formazione o in strategie di cambiamenti di […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.