Editoriale

157
Editoriale 70 2015

Niente è più semplice che copiare la natura. L'uomo l'ha fatto per millenni e, anche se lo vuole nascondere a tutti i costi, continua a farlo. Bruciare la legna per riscaldarsi, usare il legno per costruire e ripararsi dal freddo e dal caldo, «provare» le erbe e vedere (anche di nascosto) l'effetto che fa.Fra le […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.