Quando il pianeta non potrà più sfamarci

625

Siamo sette miliardi. Il pianeta non potrebbe sfamarci se non forzassimo la natura e non la costringessimo a darci quello che ci serve. In mare siamo ancora cacciatori e raccoglitori, con la pesca, ma stiamo passando rapidamente all’agricoltura anche nell’ambiente marino, con l’acquacoltura. Presto tutto il pianeta sarà sfruttato attraverso la forzatura dell’agricoltura. Non abbiamo […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.