Chi salverà le cozze d’acqua dolce? ignote, brutte e non commestibili

663
fiume cozze 84

Una specie ormai solo italiana, ristretta solo a pochi posti del Nord Italia, della quale non si conoscono neanche le informazioni fondamentali per tentare una qualche forma di protezione, della quale si perderanno le funzioni essenziali che svolge nell’ecosistema, ma il suo destino sembra è ineluttabile. Svolgono servizi estremamente utili e sono bioindicatori di salute acquatica. […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.