Così il clima cambia la vita in grotta

3999
Mammola1 92
Un millepiedi adattato alla vita nel sottosuolo. Come nel caso di tanti altri organismi di grotta, in questa specie gli occhi sono regrediti ed il corpo è completamente privo di pigmento – da cui il colore bianco. [Foto: Francesco Tomasinelli].

Gli organismi di grotta sono ritenuti modelli ideali per studi evolutivi. La particolarità del clima sotterraneo rende le grotte dei laboratori naturali per lo studio del riscaldamento globale. L’importante contributo del prof. Giovanni Badino, docente di fisica all’Università di Torino È al tempo stesso affascinante e scoraggiante scoprire come, agli esordi della Rivoluzione industriale, lo […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.