NanoGear, è nato l’ingranaggio molecolare

1835
1NanoGear
I componenti del rotassano NanoGear

Meccanica dell’infinitamente piccolo Moti oscillatori e rotatori di parti differenti sono combinati in una molecola artificiale di nuova concezione, aprendo la strada alla realizzazione di dispositivi capaci di trasformare e trasmettere movimenti sulla scala dei nanometri. A progettare, sintetizzare e collaudare questo prototipo di nano-ingranaggio un team di ricercatori dell’Università di Bologna guidato da Massimo […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.