Gli stati generali della qualità dell’aria

2455
stati-generali-q-aria-Pn-2022
Tempo di lettura: 2 minuti

A Pordenone dal 14 al 16 dicembre

L’evento è aperto a tutti: cittadini, tecnici, al mondo produttivo e agli amministratori, perché le sfide ambientali devono essere affrontate con consapevolezza e cultura. È fondamentale quindi diffondere gli strumenti, gli stili di vita e le azioni per affrontare queste sfide nel modo migliore

Tre giornate di incontri e dibattiti incentrati sul tema della qualità dell’aria con oltre 60 relatori tra esperti e tecnici del settore. Sono gli Stati Generali della qualità dell’aria che si terranno a Pordenone dal 14 al 16 dicembre 2022, un ciclo di incontri proposto dal Comune di Pordenone con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia e la collaborazione di Arpa FVG.

L’evento è aperto a tutti: cittadini, tecnici, al mondo produttivo e agli amministratori, perché le sfide ambientali devono essere affrontate con consapevolezza e cultura. È fondamentale quindi diffondere gli strumenti, gli stili di vita e le azioni per affrontare queste sfide nel modo migliore.

Le tematiche che verranno affrontate durante gli Stati Generali spazieranno dalla pianificazione energetica, alla mobilità sostenibile, dalla gestione del territorio al verde urbano, dal monitoraggio della qualità dell’aria ai cambiamenti climatici.

Un evento che vuole mettere a confronto e condividere esperienze e conoscenze per orientare le scelte future verso soluzioni che tengano conto degli aspetti ambientali, sociali ed economici.

Anche Arpa FVG prenderà parte all’evento. La prima giornata, mercoledì 14 dicembre, sarà dedicata alla qualità dell’aria, a moderare la sessione della mattina il direttore generale di Arpa FVG, Anna Lutman. Con i tecnici Arpa si parlerà di stato della qualità dell’aria in Friuli Venezia Giulia con particolare riferimento alla zona del pordenonese, nel pomeriggio invece verranno illustrati lo stato e le tendenze dei pollini in regione.

Il secondo giorno, giovedì 15 dicembre il focus sarà dedicato ai cambiamenti climatici, assieme ai tecnici dell’Osservatorio meteo di Arpa FVG verrà analizzata la situazione attuale e gli scenari che si prospettano in futuro per la nostra regione.

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti, con obbligo di prenotazione. Per info, programma e prenotazioni Stati Generali della qualità dell’aria.

 

(Fonte Snpa)