L’uomo che non voleva bere

166

I limiti delle leggi sull'inquinamento atmosferico. Contestato il principio secondo il quale il contenimento e la riduzione delle emissioni inquinanti da parte degli stabilimenti industriali vengono subordinati alla condizione della «migliore tecnologia disponibile», purché l'adozione di tali misure «non comporti costi eccessivi» Consigliere di Corte di Cassazione Antimo cercò di abbracciare con lo sguardo l'intero […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.