Ecco perché gli anziani sentono meno

220
ragazza 12 PCatino
foto di Pina Catino

Le nostre capacità uditive sono notevoli, tuttavia è difficile stimare la sensibilità assoluta del sistema. Dai suoni appena percettibili a quelli alla massima intensità tollerabile vi è un incremento di forza di un miliardo di volte. In teoria, se togliamo la staffa, il meccanismo recettoriale diventa così sensibile che noi possiamo «sentire» il suono della […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.