Una nuova agricoltura nell’area mediterranea

195
Rosso speranza Anno IV - N. 16 - Dicembre 2001 foto di Pina Catino

Dal 1997 lo IAMB è impegnato nel settore agro-ambientale ed in particolare in agricoltura biologica, per diventare, come lo è già per i settori della gestione del suolo e delle acque e della protezione integrata delle colture fruttifere mediterranee, il punto di riferimento nel Mediterraneo per la formazione, la ricerca e sperimentazione e la cooperazione […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.