Nelle paludi in scena la magia

338

Chi non ha mai visto una palude non può comprendere appieno le leggende di animali fantastici, spesso mostruosi che nei secoli passati questi ambienti hanno alimentato. Questi luoghi, tradizionalmente considerati inutili e malsani ovvero usati solo a scopo venatorio, sono ormai da anni oggetto di attenzione per la loro rilevanza ai fini della conservazione della […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.