Allarme metano – Dall’Artico il colpo di grazia all’effetto serra

488
clima artico caldo

Si stanno liberando oltre 10mila giga-tonnellate di metano ghiacciato intrappolato nel permafrost e sul fondo degli oceani

Quando si gioca con le provette si rischia che possano scoppiare. E l’atmosfera è una immensa provetta in cui noi abbiamo immesso scriteriatamente ogni sorta di gas. Da tempo si è gridato sul rischio di superare il punto di non ritorno ed ora c’è il timore reale che stia per cadere la classica goccia che farà traboccare il vaso.
L’ultimo allarme viene dagli studiosi russi secondo i quali milioni di tonnellate di metano si apprestano a finire nell’atmosfera. Questo gas serra trattiene il calore nell’atmosfera 21 volte più di quanto faccia l’anidride carbonica.

R. V. G.