Il popolo del vento

132
foto di Guendalina Armenti

La storia degli zingari è segnata da continui scontri con una società metropolitana che si oppone a loro e li rifiuta. Considerati elemento di disturbo per la loro diversità, dal XVI secolo iniziarono ad essere espulsi dai grandi stati in quanto costituivano un serio pericolo per l'unità dei popoli. Da secoli, nel nostro paese, sono […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.