Agguati tra le erbe- Una mostra sulle mantidi religiose di tutto il mondo

    312
    mantide insetti

    40 fotografie di grande formato realizzate da Francesco Tomasinelli, che si occupa da anni dell’allevamento di mantidi e che, essendo anche un appassionato fotografo naturalista, ha ritratto tali insetti in varie fasi della loro vita

    Il mondo delle mantidi religiose, voraci predatori di altri insetti, che hanno da sempre attirato l’attenzione dell’uomo, è l’oggetto della Mostra Fotografica al Museo Civico di Storia Naturale di Milano, dal 29 Aprile al 30 Luglio. La mostra è allestita all’interno della Sala 14 del Museo Civico di Storia Naturale.
    Saranno esposte quasi 40 fotografie di grande formato realizzate da Francesco Tomasinelli, che si occupa da anni dell’allevamento di mantidi e che, essendo anche un appassionato fotografo naturalista, ha ritratto tali insetti in varie fasi della loro vita. Per ottenere le immagini è stato necessario tenere in allevamento circa una ventina di specie, altrimenti sarebbe stato impossibile osservare in natura molti comportamenti di animali così elusivi.
    La mostra è costituita da una selezione di immagini rappresentanti esemplari di tutto il mondo, spesso vistosamente colorati, ma comunque sempre capaci di mimetizzarsi in maniera perfetta con l’ambiente circostante. Le specie ritratte sono essenzialmente tropicali e provengono da Asia, Africa e Sud America. Sono state privilegiate le mantidi di foresta che spesso sono quelle con l’aspetto più inconsueto. La loro livrea, unita alla capacità di restare immobili in attesa della preda, permette alle mantidi di essere cacciatori molto efficienti e temibili per le loro vittime.
    Tra le specie più belle ci sono le «mantidi orchidea» del sud est asiatico, colorate di bianco e rosa e con forme del corpo e delle zampe che imitano perfettamente i fiori su cui normalmente restano in attesa della preda. Meritano una menzione anche le cosiddette «mantidi foglia», che riproducono esattamente la forma, le nervature e le imperfezioni che può avere la foglia su cui sono posate.
    Unitamente alle foto, brevi testi di presentazione illustreranno in particolare la biologia di questi affascinanti predatori a sei zampe.
    (Per informazioni Ilaria Guaraldi Vinassa de Regny – Relazioni Esterne MSNM Museo di Storia Naturale – Corso Venezia 55 – 20121 Milano – Tel. 02/88463298 – Fax. 02/88463281).
    (27 Aprile 2004)