Vivere grazie a un pugno di sale

305
uomo mare 26 Guendalina Armenti
foto di Guendalina Armenti

Le concentrazioni di sodio, cloruro e acqua nell'organismo degli Osteitti dipendono dalla capacità che le cellule del cloruro delle branchie hanno di pompare dentro gli ioni in difetto e fuori quelli in eccesso ( Professore di Fisiologia Generale, Corso di laurea in Scienze ambientali, Università di Bari ) «Parlando superficialmente, si può dire che la […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.