Il cancro, malattia genetica della cellula

152

Una mutazione, cioè un cambiamento nella sequenza del Dna, può permettere ad una cellula di dividersi più rapidamente delle sue vicine e di diventare il fondatore di un gruppo (clone) di cellule mutanti in crescita ( Docente di Fisiologia, Università di Bari ) La natura ci insegna, si dice, che ognuno deve lottare per sopravvivere. […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.