Berlusconi invita Russia, Usa e Australia a dire sì a Kyoto

77

MILANO - «L'Italia auspica che la Conferenza si concluda con un risultato positivo tale da consolidare la credibilità della Convenzione e del Protocollo come strumenti adeguati per affrontare la sfida globale dei cambiamenti climatici e da incoraggiare la Federazione russa, gli Stati Uniti e l'Australia alla ratifica del documento di Kyoto». Questo l'augurio del presidente […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.