Il rapporto Iwc

143

Il rapporto «Small Type Whaling ? Una falsa scelta per l’Iwc» si basa su una ricerca svolta dalla Wdcs (Whale and Dolphin Conservation Society) e dall’Ikan, Iruka (balena) e Kujira (delfino) Action Network che ha incluso l’analisi delle attività di caccia alle balene, attuali e passate, di ogni città, nonché interviste con una serie di persone la cui testimonianza era rilevante ai fini dell’indagine, tra cui balenieri, intermediari, grossisti, commercianti al dettaglio, consumatori e funzionari pubblici.
Le attività di Small Type Whaling sono caratterizzate dall’uso di imbarcazioni di dimensioni esigue (al di sotto di 50 tonnellate) che cacciano le piccole balene con gli arpioni, durante uscite di un giorno.
Attualmente, le specie prese di mira dalle attività di Small Type Whaling delle città di Taiji, Wada, Abashiri e Ayukawa sono il globicefalo di Gray, il grampo e il berardio boreale.