Il Sistema dell’Educazione Ambientale in Emilia Romagna

107

Nei dieci anni, tra il 1996 e il 2006, sono stati spesi, con il contributo della Regione, dello Stato, degli Enti locali e dei singoli Cea, per progetti e azioni di sistema, circa 10.000.000 Euro. I 199 progetti realizzati dai Cea presenti sul territorio regionale (69 suddivisi all’interno delle 9 Province) si sono caratterizzati in particolare come attività con la scuola dell’autonomia, come percorsi didattici nelle aree protette e come supporto nei progetti di sviluppo sostenibile locale. Ai 226 progetti realizzati dalle Scuole Laboratorio hanno partecipato più Istituti Scolastici organizzati in Reti. In generale i principali destinatari dei progetti di Cea e Scuole Laboratorio sono stati gli insegnanti e gli studenti delle scuole dell’infanzia, dell’obbligo e delle superiori della regione; gli educatori ambientali operanti nei Cea della rete Infea e i cittadini. Le tematiche affrontate da questi progetti hanno riguardato la sostenibilità (rifiuti, consumi sostenibili, qualità ambientale urbana, mobilità sostenibile, inquinamento, impronta ecologica e indicatori ambientali); l’innovazione metodologica e la gestione di Agende 21 a scuola e di Agende 21 locali; il territorio inteso come natura e cultura; e altre tematiche quali l’agricoltura, l’alimentazione, la salute, le arti, ecc. e il loro rapporto con la sostenibilità.
Le azioni di sistema realizzate nei dieci anni, oltre 120, hanno riguardato sia l’organizzazione e il consolidamento del Sistema Regionale Infea, sia la ricerca, la valutazione e il monitoraggio; e anche la formazione e l’aggiornamento, la documentazione e la produzione di materiali didattici, la comunicazione e la realizzazione di sistemi informativi.

(Fonte Regione Emilia Romagna)