Inquinamento delle acque

100

Combattere l’inquinamento delle acque e dei suoli avendo a disposizione il laboratorio mobile significa, non solo ottenere dati scientifici per la ricostruzione del quadro criminoso, ma anche approfondire la conoscenza di fenomeni criminali, quale ad esempio lo sversamento di sostanze tossiche e nocive nei fiumi e nei laghi, dannosissimi per l’ambiente e per la salute umana. Con il Laboratorio mobile sarà possibile effettuare il campionamento e l’analisi speditiva per la misura dei principali parametri indicatori di inquinamento delle acque, quali pH, ossigeno disciolto, conducibilità, potenziale redox, ammoniaca, anidride carbonica, monossido di carbonio, benzene, cloro, acido fluoridrico, acido solfidrico, di cloruri, fosfati, ferro, nitrati e nitriti, solfati, fenoli, tensioattivi, tensioattivi non ionici, etc. I parametri richiesti dalla legge possono così essere analizzati in modo semplice e veloce con risultati accurati e precisi.

(Fonte Cfs)