Servono ulteriori studi

114

«Il particolato sospeso, meglio conosciuto con il termine PM10 o ?polveri sottili? (composto da particelle di dimensioni inferiori a 10 micron) ? spiega il direttore dell'Iia-Cnr, Ivo Allegrini ? è già di per sé motivo di grande preoccupazione per l'opinione pubblica, i media e i responsabili della gestione dell'ambiente, in quanto è ben documentato che […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.