Un legame perverso: guerre e deforestazione

39

Negli ultimi anni i ritmi di deforestazione in Africa sono notevolmente accelerati, benché con ritmi altalenanti in quanto condizionati da un meccanismo perverso. Da un lato l'instabilità politica e le ostilità che affliggono vaste aree disturbano e rallentano le operazioni forestali. Dall'altro i traffici di legname fungono da copertura e finanziano tutta una serie di […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.