Dalle contrapposizioni alle relazioni

87

Nel migliore dei casi la specifica contrapposizione fra «scienza» e «fede», nella cultura del nostro tempo, vive momenti di inconsapevole tregua o porta questi due aspetti, essenziali e indissolubilmente connessi della nostra ricerca esistenziale, a vivere, quasi da «separati», nella stessa, unica e pur sempre accogliente, «casa» dei nostri pensieri. C'è, poi, anche da evidenziare […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.