Furia annichilitrice

160

Occorre peraltro sorvegliare questa furia annichilitrice, tendenzialmente suicida. Essa è talmente selvaggia che potrebbe, forza centrifuga, far uscire l'individuo negli spazi del delirio, fuori dall'orbita del solerte asceta. Il proposito del quale è invece sì di fiaccare la volontà di potenza delle sue vittime, ma anche di evitare, o di far superare, in esse, una […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.