Ambiente, il diritto-dovere dell’informazione ambientale

265
L'innovazione e il potere Anno XII - N. 48 - Dicembre 2009 foto di Pina Catino

La Toscana è una di quelle regioni che più di altre si è attivata e l'Agenzia per la protezione ambientale ne ha fatto un cavallo di battaglia e con notevoli risultati «Il modo migliore di trattare le questioni ambientali è quello di assicurare la partecipazione di tutti i cittadini interessati, ai diversi livelli. Al livello […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.