Nuova lotta tra il Bene e il Male: ritornano i Gormiti

412
teatro spettacolo

In toni scherzosi e animati si racconta la storia del malvagio Magor che nell’isola di Gorm minaccia la Natura con il potere del vulcano e crea dalle sue lacrime i Gormiti, signori della natura. Sono loro la personificazione dell’Aria, dell’Acqua, della Terra, della Foresta e del Bene

Il Teatro delle Erbe Produzione ripropone a metà Gennaio in alcuni teatri d’Italia, a partire da Bolzano, l’incredibile successo dei Gormiti. Uno spettacolo creato per i bambini, ad uso e consumo dei più piccoli e non solo.

In toni scherzosi e animati si racconta la storia del malvagio Magor che nell’isola di Gorm minaccia la Natura con il potere del vulcano e crea dalle sue lacrime i Gormiti, signori della natura. Sono loro la personificazione dell’Aria, dell’Acqua, della Terra, della Foresta e del Bene. I Gormiti in contrapposizione al Male rappresentato dal Fuoco scaturito da un Vulcano. Sul palco i Gormiti lotteranno tra mille difficoltà e avventure contro il Male ma riusciranno a farcela sino ad arrivare alla vittoria finale.

Lo spettacolo, noto per il coinvolgimento che scatena tra i più piccini, diviene il racconto dell’eterna lotta tra Bene e Male che si affronta sul «campo» dell’isola di Gorm come nella vita di tutti i giorni. Uno spettacolo di un’ora circa che la compagnia ripropone sistematicamente in linea con l’idea di un Teatro educativo e d’impatto.