Dove va la ricerca ecologica?

186
Nodi 51 PCatino
foto di Pina Catino

Ciascuno sarà pur libero di avere le proprie posizioni e convinzioni, ma di certi mutamenti evidenti agli occhi di tutti sarebbe difficile dubitare. Come non accorgersi della graduale espansione verso nord di piante meridionali, come la ferula, o di animali un tempo strettamente mediterranei come l'istrice? Chi non sa che le acque del Mediterraneo sono […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.