Ispra: Tracce irrilevanti in Italia

80

L'Ispra e il sistema delle Agenzie Regionali e delle Province Autonome per la Protezione dell'Ambiente effettua il monitoraggio della radioattività ambientale. Sin dal 12 marzo 2011, l'Ispra ha richiesto di intensificare le misure di particolato atmosferico allo scopo di monitorare l'andamento di una eventuale presenza di radioattività in aria riconducibile all'incidente nella centrale di Fukushima […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.