Verso una nuova multimedialità

235
lingua 54 PCatino
foto di Pina Catino

Nel nostro presente per «multimediale» non s'intende più un contenuto legato ad un'unica tipologia di supporto, ma un'informazione fruibile, condivisibile e modificabile ovunque e su diversi dispositivi, dal PC, al palmare, al telefono, alla console È stato detto che il «mezzo principale con cui la ruota della natura vien mossa verso la vita fenomenica, è […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.