L’Acacia caffra si difende e avvelena l’antilope Cudù

343
Pensiero animale 55 LPerrini

Risolto il «mistero» della morte di numerosi animali: nel giro di soli 15 minuti la pianta è riuscita ad elevare il proprio tasso di tannino del 94% ed ha avvisato i «vicini» dell'aggressione subita mediante l'etilene, un gas prodotto dalle foglie aggredite Quando Wouter Van Hoven, zoologo sudafricano dell'Università di Pretoria, tentò di risolvere il […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.