Dalle analisi alle strategie e alle performance

235

Non mancano metodi provati per attivare questa «transizione», ma è necessario superare anche molti ostacoli: quelli costruiti sul senso comune delle cose (che si sostituisce alle nostre analisi, valutazioni e capacità creative), quelli causati dall'individualismo (che ci priva delle migliori energie a disposizione di chi sceglie la collaborazione piuttosto che la competizione), quelli derivanti dall'assenza […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.