Scienza della natura e coscienza dell’uomo

147

Possiamo, oggi, fare buone previsioni meteorologiche con un buon sistema di raccolta dati e un buon programma per la loro elaborazione. Le previsioni del tempo non rispondono, però, ad una coscienza, ma presentano solo ciò che si trovano a concludere seguendo particolari algoritmi (inseriti dall'esterno del sistema e sviluppati sui dati sperimentali definiti e raccolti […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.