Nuove e vecchie logiche per affrontare il «conflitto»

150
Vita 57 PCatino
foto di Pina Catino

Il valore della mediazione. Scontri e dissapori, soprattutto tra persone che sono legate emotivamente, sono provocati spesso dal modo con cui si comunica, più che dal contenuto stesso della comunicazione. Per questo il mediatore talvolta è chiamato a fare da traduttore tra due persone che parlano lingue diverse. In fondo per risolvere un conflitto spesso […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.