Addomesticare non è ricreare

296
Ulivo 58 PCatino
foto di Pina Catino

Nell'epoca della presunta morte delle ideologie il vero discrimine fra schieramenti e gruppi di pensiero passerà da un ineludibile confronto sui diritti, sulle libertà personali e, prima di ogni altra cosa, sulla proprietà genetica di ciò che siamo. E quindi di ciò che mangiamo Nel suo interessante e godibilissimo «An Edible History of Humanity» (Walker […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.