Natura e artificio verso la disincapsulazione

449
La natura percepita Anno XV - N. 58 - Giugno 2012 foto di Pina Catino

La natura si riprende i suoi spazi e se l'impegno del filosofo oggi non è quello di interrogarsi «su che cosa sia la natura» ma come salvarla, allora utilizziamo sia essa stessa come l'artificio per ricomporla. L'equilibrio va guidato fin dalla crescita delle persone, nei luoghi degli affetti e delle presenze, come in quelli dell'istruzione […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.