Sporco e pulito e la biodiversità umana

211
pietra 59 PCatino
foto di Pina Catino

Nel nostro quotidiano percepiamo ogni elemento come «pulito», o «sporco» in base soprattutto a norme etiche socialmente percepite come corrette e quindi dalla valenza universale Una cosa è sporca quando è segnata da un'inequivocabile macchia di sudiciume; allo stesso modo, una cosa è pulita quando la sua superficie risulta immacolata. Chiaramente, la vita, nella sua […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.