Geologia, un ruolo sociale ancora in sordina

158

La geologia svolge un ruolo primario in molti settori dell’economia in quanto incide fortemente sulla crescita economica, la sostenibilità ed anche il benessere sociale elementi questi fortemente condizionati dall’affidabilità degli approvvigionamenti di energia e materie prime, dalla disponibilità di acqua di buona qualità, nonché dalla sicurezza e dalla sostenibilità della produzione di derrate alimentari

Il Consiglio nazionale dei geologi, la Federazione europea dei geologi e la Società geologica di Londra hanno presentato il 2 giugno presso il Parlamento europeo a Bruxelles la pubblicazione «Geology for Society: European Edition». Tradotta in 13 lingue, italiano compreso, la pubblicazione sottolinea l’importanza della geologia per la nostra società.
Molti i temi affrontati che evidenziano, in primo luogo, come la geologia, scienza che studia la struttura e la storia della Terra, fornisca una molteplicità di saperi che stanno alla base della fruizione di servizi essenziali che ci aiutano a vivere in modo più sostenibile sul nostro pianeta.
La geologia svolge un ruolo primario in molti settori dell’economia in quanto incide fortemente sulla crescita economica, la sostenibilità ed anche il benessere sociale elementi questi fortemente condizionati dall’affidabilità degli approvvigionamenti di energia e materie prime, dalla disponibilità di acqua di buona qualità, nonché dalla sicurezza e dalla sostenibilità della produzione di derrate alimentari.
Inoltre, risulta di estrema importanza nel campo dell’energia in quanto le competenze nelle Scienze della Terra sono determinanti in ciascuna fase del ciclo energetico, dall’individuazione delle risorse alla loro estrazione ed al loro utilizzo in modo sicuro ed affidabile, fino al successivo smaltimento o riciclaggio dei rifiuti.
Elementi nei quali la geologia incide in maniera determinante sono rappresentati anche dalla conoscenza sulla risorsa acqua, indispensabile per la salute ed il benessere delle popolazioni, sui minerali, necessari per il confezionamento di ogni genere di prodotto, sulle condizioni dei terreni e sulle modalità con cui edifici, infrastrutture ed esseri umani interagiscono con il loro ambiente, dalla necessità di valorizzare e salvaguardare il nostro ambiente, di migliorare le conoscenze sui rischi, sugli impatti e sulla mitigazione delle pericolosità geologiche, di comprendere come la Terra potrà cambiare in futuro ed i probabili impatti delle emissioni di CO2 di natura antropica.
Per dare rilievo a questa scienza, spesso trascurata ma dalla cui cultura dipende il futuro del genere umano, è necessario che i professionisti delle Geoscienze imparino a comunicare meglio le loro conoscenze scientifiche al fine di consentire a tutta la popolazione di partecipare ad un dibattito informato.
Per maggiori informazioni.