Nucleare, una guerra ancora in corso

331
1-Bordino-I-Grandi

Dalla scoperta alla fine della seconda guerra mondiale non si è mai fermato il controllo militare che ha dettato gli assetti vecchi e nuovi degli equilibri politici. Oggi è più che mai attuale un'alleanza tra biologi, medici e chimici al fine di rendere replicabili e disponibili allo sfruttamento diffuso sistemi di produzione energetica, soprattutto termica, […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.