L’agricoltura e le sfide globali

392

Negli ultimi venti anni è stata prodotta un'enorme quantità di dati relativa alla struttura del genoma di quasi tutte le principali piante coltivate. Sarà ora importante proseguire nella caratterizzazione funzionale dei geni identificati e sfruttare questa mole di informazioni per fornire agli agricoltori le varietà più adatte per i diversi ambienti e le diverse esigenze […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.