Separatezza tra etica e politica

401
Sommario Sofia1

Nelle democrazie, come nelle dittature sia militari sia religiose, la separazione si effettua con interpretazioni contrastanti del potere: nelle prime il potere si declinerebbe con la necessità e l’opportunità dei rapporti internazionali ma attribuendo maggiori urgenze agli equilibri interni; nelle seconde la politica di mantenimento del prestigio è tutta interna al sistema monolitico e autoreferenziale […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.