Dighe, il male oscuro dell’interrimento

292

L'interrimento dell'invaso creato dalla diga è legato alla sedimentazione del trasporto solido (suolo, roccia, vegetazione di vario tipo ed anche rifiuti antropici) che il corso d'acqua scorrendo prende in carico nel bacino idrografico a monte dello sbarramento e che lascia quando, entrando nell'invaso, annulla la velocità delle sue acque. La quantità del trasporto solido, e […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.