Neopaganesimo eterodosso o eclettico

195

Il termine pagan deriva da un antico termine inglese pagani ed indica gli abitanti delle zone agricole che indulgevano in pratiche agricole, salutistiche e religiose, e che davano elevato risalto alle forze della natura, sia distruttive sia benefiche. Forte era il legame fra l’uomo e la natura; magico era semplicemente il potere della natura. I primi «pagani» osservavano le fasi della luna e le sue influenze sul raccolto ed il comportamento degli uomini. Gli uomini invocavano il «dio della caccia» per garantirsi un buon numero di prede; le donne, in particolare le estetiche, invocavano l’assistenza durante il parto.

Il neopaganesimo è una realtà spirituale legata alla natura, al cosmo, agli dei. Interessante è la definizione di Neopaganesimo eterodosso o Neopaganesimo eclettico che si ritrova su wikipedia (10) «insieme di religioni neopagane propriamente dette, ovvero quelle correnti che non si rifanno ad una precisa religione antica, ma operano in un contesto di sincretismo ed eclettismo, mescolando elementi vari tratti dagli antichi culti a nuove dottrine e talvolta a precetti tratti dalle religioni abramitiche. Forme eterodosse del Neopaganesimo sono considerabili il Correllianesimo, il Paganesimo ebraico, il Peyotismo (sebbene non sempre considerato neopagano) e la Wicca. La dottrina di queste religioni si oppone a quella delle religioni gentili, secondo cui il modo migliore per ridonare vita alle antiche religioni pagane è il riproporle nella loro integrità etica e ritualistica».

Attualmente il Neopaganesimo include diverse religioni, quali: Asatru (Aesir = dio; true = vero) revival dell’era wikinga e delle religioni nord-europee (Scandinavia) prima del cristianesimo; il Druidismo, insegnamento e rituali druidici celtici; lo Shamanismo, presente in varie religioni mistiche dove lo sciamano entra in contatto con gli spiriti con il rito ed il sogno; la Wicca, revival e continuazione delle pratiche europee delle streghe dove sono venerati la dea Goddess e il consorte Great Hoened God.
Sulla base di queste tradizioni sono nate una serie di associazioni e gruppi esoterici derivanti dal Neopaganesimo, tra cui la più diffusa è la Wicca.

– La Wicca