L’agricoltura e le contraddizioni della società

388
produzione agricoltura

Il «furto» di terra continua anche in Italia dove l'Ispra ha calcolato che il consumo di suolo non accenna a diminuire tanto che il 7,3% del territorio viene considerato irrecuperabile perché fortemente urbanizzato da infrastrutture di vario e non sempre utile tipo. Si calcola che la metà del cibo che viene prodotto nel mondo, circa […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.