Caratteristiche tecniche di BoxXland

969

La struttura portante interna è costituita da profilati in acciaio zincato mentre il tamponamento interno è realizzato con pannelli sandwich termoisolanti.

All’interno del container sono posizionati n. 2 rack di coltivazione, ovvero 2 linee per la produzione fuori suolo su 4 piani sovrapposti (16 bancali) per un totale di 62,40 m2 di area coltivabile.
Alla base di ogni rack è installato un serbatoio che serve come buffer idrico per i cicli di irrigazione di ogni colonna di coltivazione e da intermediario all’impianto di fertirrigazione.
La coltivazione della Vertical Farm è completamente gestita, a livello di luce, da un impianto di illuminazione artificiale integrale con lampade a Led che vengono fissate sotto ogni bancale.
L’impianto di climatizzazione è composto da pompe di circolazione, valvole miscelatrici ed aerotermi dimensionati per ottimizzare temperatura, umidità e concentrazione di CO2 all’interno della Vertical farm per tutto il ciclo di coltivazione, per 365 giorni l’anno, in un ambiente isolato, coibentato, attraverso forzatura e raffrescamento dell’aria.
L’impianto di fertirrigazione, completamente computerizzato, provvede a controllare e integrare le soluzioni da mandare in circolo ad ogni ciclo nutritivo.
Il costo del container da 40” è di 95.000 € +Iva.