L’uomo andrà su Marte in… letargo

1246
galassie fantascienza viaggi spazio

Matteo Cerri: «siamo all'inizio e, per ora, stiamo cercando di capire come il letargo funziona in natura, ma siamo partiti e cercheremo di proseguire. I primi risultati sono buoni» Un lungo viaggio nello spazio, della durata di anni. E un lungo sonno. Poi, il risveglio, ed ecco l'equipaggio pronto alla sua missione sul pianeta tutto […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.