Le mareggiate ridisegnano gli arenili… da sempre

521
fiume tevere roma

Le responsabilità dell’uomo e la poca informazione L’esempio del Tevere può aiutare a capire. I sedimenti prodotti dell’attività erosiva, attività che si esplica attraverso il dilavamento/erosione normale causato dalle piogge ed i franamenti, non arrivano più a mare in quantità idonea a mantenere almeno la spiaggia stabile e quindi il mare tenta di riprendersi il […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.