Quegli alieni sono… «profughi ambientali»

3889
La medusa Pelagia noctiluca
La medusa Pelagia noctiluca

Il Mediterraneo sta diventando sempre più caldo, e le specie autoctone vanno in crisi. Le mortalità massive di spugne e gorgonie, per esempio, sono dovute proprio all’innalzamento della temperatura. Quello che per le specie nostrane è un disastro, è invece una benedizione per le specie non indigene di provenienza tropicale. Se non arrivassero loro a […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.