Una distruzione consapevole e programmata

383
terreno veleni

Tempo di lettura: 5 minuti ֎Siamo di fronte a montagne di abusive prepotenze globali prive di qualsiasi controllo sociale e governate da un alienante meccanismo competitivo, che promette precarie sopravvivenze e che realizza concreti monopoli […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.